Unità di strada

Nel 2011 il Comitato Locale CRI di Aprilia ha deciso di seguire la scia di tantissimi Comitati CRI d’Italia e istituire un servizio di assistenza in strada rivolto ai senza tetto che gravitano sulla città durante le ore notturne.

Il personale volontario provvede ad offrire bevande calde zuccherate e brioches, durante le sere invernali più fredde.
Il servizio non si ferma al solo inverno ma prosegue tutto l’anno cercando di accogliere le richieste dei vari cittadini in disagio sociale che ci sono sul territorio, al fine di alleviare, ove possibile le loro sofferenze.

Siamo convinti che l’utilità del servizio non stia solo nella distribuzione di bevande e altro, ma soprattutto nel dare a queste persone la possibilità di trovare un interlocutore a cui raccontare i propri problemi ed il proprio disagio.

La regolare presenza di personale formato consente talvolta anche un primo screening, che a volte si traduce nella richiesta di intervento di attività medica.

L’unità di strada è un servizio nobile, che pone il volontario a contatto con gli ultimi, al fine di poter alleviare le loro le sofferenze che più premono, cercando di regalare anche un semplice sorriso.